NON CITATE OSCAR WILDE

La realtà del viaggio stava nella ripetizione dei piccoli gesti quotidiani, come coricarsi la notte, alzarsi la mattina, bere il caffè nero dalle tazze di latta bollenti, riporre il sacco a pelo sui cavalli sempre più stanchi, avanzare insensibili con passo sempre uguale lungo la prateria che non cambiava mai aspetto, abbeverare le bestie a mezzogiorno, mangiare gallette dure e frutta secca, riprendere il cammino, accamparsi a tentoni nel buio, divorare fagioli e pancetta alla luce del falò senza neanche sentirne il sapore, bere altro caffè e rimettersi a dormire.

2015/01/img_2619.png

Annunci

3 pensieri su “NON CITATE OSCAR WILDE

Commenta senza citare Oscar Wilde

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...