Anche questa volta scegli tu. Ma non montarti la testa.

Anche questo mese, sentiamo di essere delle persone magnanime concedendovi la possibilità di scegliere che libro leggere. Ma non vogliamo che ci venga detto grazie per questo. Alla fin fine un pochino vi vogliamo bene, dai. Però ora non vi allargate, mh!

Quindi, anche questa volta scegliete voi. SCEGLIETE! FORZA! (sondaggio in fondo all’articolo)

L'urlo e il furore

L’urlo e il furore – Faulkner William

Faulkner dà voce barocca a tutte le ossessioni e i fanatismi di quel Sud di cui pativa l’interminabile decadenza, incominciata con la sconfitta nella guerra civile. La mitica contea di Oxford diventa il teatro di un insanabile conflitto tra bianchi e neri, bene e male, passato e presente. Il romanzo è un complesso poema sinfonico in 4 tempi, che scandiscono le sventure di una famiglia del profondo Sud.

 

Quando tutto era possibileQuando tutto era possibile – Meg Wolitzer

Luglio 1974. Jules, timida e introversa, e altri cinque ragazzi che trascorrono con lei le vacanze estive in un prestigioso campeggio del Massachusetts. Tranne Jules, tutti loro sono rampolli dell’alta società di New York, e hanno creato una strana società segreta. Ma questo non importa. Quello che conta ora sono le loro ambizioni e i loro desideri. Ma mentre agli ideali giovanili, si sostituiscono le sfide della vita adulta, ciò che non conosce fine è la loro amicizia. Un legame indissolubile, che resiste alla sfida del tempo. Quando il futuro li mette alla prova, ciascuno di loro sa di poter contare sugli altri. Perché né Jules né nessuno dei suoi amici può dimenticare che c’è stato almeno un giorno, un’ora, un minuto in cui tutto era possibile.

 

 

 

 

Annunci

7 pensieri su “Anche questa volta scegli tu. Ma non montarti la testa.

Commenta senza citare Oscar Wilde

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...